• di Francesco Squillace

ISBN: 978-88-6557-415-7

CHIARAVALLE CENTRALE

da paese a città di Francesco Squillace

26,00

Quantità:
Chiaravalle Centrale dopo la caduta del fascismo, grazie anche a convergenti ed autorevoli spinte di politici Chiaravallesi, ha conseguito un progresso ed uno sviluppo notevole in tutti i settori. Tale sviluppo ha raggiunto l’apice nel 1990, quando una serie di vicende anche internazionali ha aperto un fase di preoccupante declino. Tuttavia la crescita del paese nel dopoguerra è stata ben colta dal Sindaco Gregorio Tino, il quale non solo la ha stigmatizzata, ma su di essa ha radicato una richiesta al Capo dello Stato perché conferisse al paese il titolo di Città. Il Presidente Napolitano, trovando coerente la richiesta con decreto del 9 novembre 2012 la ha accolta. Purtroppo le vicende che hanno contraddistinto i tempi dal 1990 in poi non solo hanno arrestato la crescita del paese, ma ne hanno segnato il declino. Il libro pretende di rappresentare un forte stimolo alla ben nota tenacia ed alle capacità dei Chiaravallesi perché, forti di un passato esaltante, ne difendano il ruolo e ne rilancino ancora di più la crescita a beneficio delle future generazioni ed anche del grappolo di comuni che le hanno fatto sempre da feconda corona.
formato 16,5 x 24, brossura, pp. 176; 60 B/N