• a cura di Francesca Parrilla
    con la collaborazione di Massimo Pirondini

ISBN: 978-88-6557-449-2

MICHELANGELO A COLORI

Marcello Venusti, Lelio Orsi, Marco Pino,
Jacopino del Conte
a cura di Francesca Parrilla
con la collaborazione di Massimo Pirondini

32,00

Quantità:
Fin da giovane, tra Firenze e Roma, Michelangelo realizzò numerosi disegni, piccoli schizzi e “cartonetti” che, a detta di Giorgio Vasari, altri pittori avrebbero “colorito”. Alcuni di questi fogli, tracciati per farne dono ad amici e collezionisti, furono realizzati dall’artista “per amore e non per obrigo”, e presentano un maggior grado di finitezza. Il grande successo di queste immagini scatenò tra i collezionisti la smania di procurarsi riproduzioni disegnate e dipinte degli originali dell’artista toscano, il cui valore risiedeva più nella fedeltà al prototipo che nell’autografia. Il fecondo dialogo tra Michelangelo e i suoi seguaci è messo in luce in questo catalogo attraverso un piccolo e prezioso nucleo di opere di Marcello Venusti, Lelio Orsi, Marco Pino e Jacopino del Conte, derivate da celebri invenzioni del maestro toscano.
formato 21x 24, brossura, pp. 120; 100 col, 10 b/n