• di Paola Mangia

ISBN: 978-88-6557-507-9
Categorie: ,

AMELIA E LE ARTI

di Paola Mangia

60,00

Quantità:
Episodi di storia cittadina, trasformazioni urbanistiche, antichi legami nobiliari, interesse per l’Antico in tutte le sue forme, riflessi di illustri modelli della Roma papale… Sono questi solo alcuni dei temi che si intrecciano indissolubilmente in Amelia e le Arti in un excursus temporale dal passato al presente. Personalità forestiere di rilievo, come Livio Agresti, i fratelli Zuccari, Giovanni Antonio Dosio, Andrea Bregno e Ippolito Scalza giungono nel corso del Cinquecento ad Amelia lasciando testimonianze artistiche di rilievo nella cittadina umbra. Il visitatore curioso che si accinge a valicare la soglia di Amelia, gli austeri palazzi e le cappelle nobiliari nelle chiese degli ordini, potrà apprezzare, con questo strumento di analisi scientifica e al tempo stesso di piacevole descrizione, opere e capolavori d’arte, invitato piacevolmente a una lettura a 360° che oltrepasserà i limiti del piacere estetico con la possibilità di approfondire ogni argomento attraverso aspetti storici e stilistici spesso inediti delle opere. Alla lettura delle singole testimonianze artistiche contribuisce l’elegante e puntuale corredo fotografico a testimonianza di un ricchissimo patrimonio artistico, spesso sconosciuto o dimenticato, che vive nel Rinascimento il suo massimo splendore.
formato 24 x 29, rilegato con sovraccoperta, pp. 288; 314 col
Author :di Paola Mangia