ISBN: 978-88-6557-467-6

STORIA DELL’ARTE

Nuova Serie 1/2 2019

136,00

Quantità:
Sfoglia la lista dei desideri
Alessandro Zuccari, Cinquanta anni di “Storia dell’arte”

“Storia dell’arte” 1969-2019
Claudio Strinati, Giulio Carlo Argan nel 1969
Matteo Procaccini, Argan e Rotondi: un’intervista sull’“Operazione Salvataggio
Carla Subrizi, La Storia dell’arte di Giulio Carlo Argan
Anna Cavallaro, Il «gaio classicismo». Gli studi e le iniziative di Maurizio Calvesi e della sua scuola sul Quattrocento a Roma e nel Lazio
Fabio Benzi, La dialettica della «quarta dimensione» in pittura tra Futurismo e Cubismo
Antonella Sbrilli, La «ginnastica del linguaggio». Maurizio Calvesi dal sottile enigmismo giovanile all’iconologia della trasformazione
Carlo Ossola, «VEL AC SI veritas»
Andrea Bacchi, Intorno a Bernini. Due statue panneggiate del Barocco romano
Pio Francesco Pistilli, L’avvento del Medioevo. Angiola Maria Romanini e la rivista “Storia dell’arte” (1976-1983)
Caterina Volpi, Nemici per la pelle: Giovanni Benedetto Castiglione, Pier Francesco Mola, Salvator Rosa, Gian Lorenzo Bernini e la questione del dissenso

Studi e riscoperte
Riccardo Gandolfi, La biografia di Michelangelo da Caravaggio nelle Vite di Gaspare Celio
Raffaella Morselli, Indagini su una ritrovata Educazione della Vergine Maria del periodo italiano di Rubens
Giulia Iseppi, Guido Reni in S. Maria Maggiore a Roma. Nuovi documenti sulla Madonna col Bambino dormiente
Antonio Iommelli, Nuova luce su Giovanni Antonio e Luigi Scaramuccia, pittori perugini
Laura Leuzzi, Edimburgo - Roma 1967, connessioni italo-scozzesi sulle tracce della mostra Contemporary Italian Art alla Richard Demarco Gallery

Recensioni
Massimo Moretti, Raffaella Morselli, Tra Fiandre e Italia: Rubens 1600-1608. Regesto biografico-critico, Roma, Viella 2018
Paolo Coen, Elisa Debenedetti (a cura di), Johann Joachim Winckelmann (1777-1768) nel duplice anniversario, “Studi sul Settecento romano”, 34, Roma, Quasar 2018
Fabio Benzi, Paolo Baldacci e Gerd Roos, Catalogo Ragionato dell’opera di Giorgio de Chirico, Torino, Allemandi 2019
formato 21 x 28, brossura, pp. 224, 39 col, 69 b/n