• a cura di Maria Giuseppina Di Monte e Emilia Ludovici

ISBN: 978-88-6557-374-7

CASA-MUSEO
HENDRIK CHRISTIAN ANDERSEN

a cura di Maria Giuseppina Di Monte e Emilia Ludovici

70,00

Quantità:
Sfoglia la lista dei desideri
Una storia avvincente, un passato tumultuoso e infine la meta a lungo agognata cioè l’Italia con la sua storia, la grande tradizione classica, le opere monumentali di Michelangelo che Hendrik ammira più di ogni altro artista e infine Roma, Villa Hélène, dove Hendrik Andersen abiterà dagli anni ’20 in poi insieme al ristretto gruppo familiare formato dalla madre Hélène, dalla cognata Olivia e dalla musa e modella Lucia Lice. Non solo una casa museo, quella di Hendrik Andersen è perfino di più della “casa della vita” perché è l’incarnazione del suo sogno d’artista, il primo passo verso la costruzione del World Conscience Building e della città ideale, progettata e mai realizzata dallo scultore naturalizzato americano. Il catalogo generale è uno strumento fondamentale sia per conoscere l’opera di Hendrik e degli artisti che ne hanno condiviso scopi e valori, sia per riflettere sui temi fondamentali della sua opera: dalla scultura all’urbanistica, dalla pittura al disegno. è nella casa museo che il nesso arte-vita trova la sua rappresentazione più plastica, un luogo d’ incontro e scambio, un centro propulsore di idee e speranze, dall’internazionalismo al pacifismo, dai diritti delle donne all’ecologia. Il catalogo accompagnato dai saggi critici e da schede di approfondimento permette di conoscere l’opera completa dell’artista e la ricca e singolare collezione del museo.
formato 21 x 24, brossura, pp. 272; 1200 immagini